Privacy Policy

Upvalue srl (Upvalue), in base all’art. 13 del Reg. Ue 2016/679 (GDPR) fornisce l'informativa sul tipo e la portata del trattamento dei dati personali effettuato dal sito web https://www.upvalue.it/ (Sito) a coloro che interagiscono con i servizi del Sito mediante la consultazione o l’utilizzo di eventuali servizi messi a disposizione. Gli utenti devono consultare la presente informativa prima di comunicare dati a Upvalue. La presente informativa non è resa per altri siti web eventualmente consultati dall’utente tramite link. I servizi forniti dal presente Sito sono rivolti solo ai maggiori di anni 18 pertanto, nel caso Upvalue verifichi che i dati siano stati inviati da un minorenne provvederà alla loro cancellazione. Il titolare dei trattamenti è Upvalue srl P.Iva/CF 04587830961, Via Teocrito, 54 -20128- Milano tel. +390227007267 fax +390225708685 email privacy@upvalue.it info

Dati di navigazione

I sistemi informatici su cui si basa il funzionamento del sito web acquisiscono alcuni dati personali la cui trasmissione è implicita nell’uso dei protocolli di comunicazione di Internet. Tali dati non sono raccolti per essere associati agli utenti del sito identificabili ma per loro stessa natura potrebbero, mediante l’elaborazioni ed associazioni con dati detenuti da terzi, permettere di identificare gli utenti. In questa categoria di dati rientrano gli indirizzi IP o i nomi a dominio dei computer utilizzati dagli utenti che si connettono al sito, gli indirizzi in notazione URI (Uniform Resource Identifier) delle risorse richieste, l’orario della richiesta, il metodo utilizzato nel sottoporre la richiesta al server, la dimensione del file ottenuto in risposta, il codice numerico indicante lo stato della risposta data dal server (buon fine, errore, ecc.) ed altri parametri relativi al sistema operativo e all’ambiente informatico dell’utente. Questi dati potrebbero essere utilizzati solo per ricavare informazioni statistiche anonime sull’uso del sito e per controllarne il corretto funzionamento e vengono cancellati immediatamente dopo l’elaborazione. I dati potrebbero essere utilizzati per l’accertamento di responsabilità in caso di ipotetici reati informatici ai danni del sito, salva questa eventualità i dati sui contatti web non persistono per più di 20 giorni.

“Contact Form” e “Richiesta del lavoro Scientifico”

Finalità del trattamento dei dati dati: rispondere alle richieste degli utenti inviate mediante i form denominati “Contact Form” e “Richiesta del lavoro Scientifico” Base giuridica del trattamento dati: acquisizione del consenso degli utenti che lo esprimono selezionando il tasto denominato “INVIA IL MESSAGGIO”. Destinatari dei dati: vedi quanto indicato nelle sezioni denominate “Destinatari dei dati” e “Trasferimento dei dati in stati extra Ue”. Conservazione dei dati: i dati sono conservati per n.1 anno dopo l’ultimo messaggio inviato o ricevuto. Diritti esercitabili dagli utenti: gli utenti possono esercitare i diritti elencati nella sezione denominata “Diritti degli utenti”. Comunicazione dei dati e rifiuto di fornirli: la comunicazione dei dati è una facoltà degli utenti ma un requisito necessario per inviare le richieste pertanto il rifiuto di fornirli comporta l’impossibilità di inviare le richieste stesse. Solo i maggiori di anni 18 possono inviare i propri dati, nel caso Upvalue verifichi che i dati sono stati inviati da un minorenne provvede subito alla loro cancellazione.

Dati forniti volontariamente dagli utenti

Nell’utilizzo di alcuni servizi del Sito l’utente potrebbe inviare a Upvalue dati personali di soggetti terzi. In questi casi l’utente agisce in qualità di autonomo titolare del trattamento assumendosi tutti gli obblighi e le responsabilità previste dalla legge, pertanto è tenuto a: 1) garantire (assumendosi le relative responsabilità) che il trattamento si fonda su una delle basi giuridiche previste dall’art. 6 del GDPR; 2) manlevare Upvalue in caso di contestazione o richiesta di risarcimento del danno da trattamento dei dati da parte di soggetti terzi i cui dati siano stati trattati dall’utente utilizzando le funzioni del Sito in violazione delle norme in materia di protezione dei dati. I dati personali (nome, indirizzo, recapiti etc.) condivisi volontariamente, ad es. in una richiesta inviata con email agli indirizzi indicati sul Sito, sono elaborati soltanto per dare riscontro alle richieste degli utenti. La base legale del trattamento è l’art 6 par. 1 let. b) del GDPR poiché i trattamenti sono necessari per fornire servizi e/o dare riscontro alle richieste dell’utente (esecuzione di prestazioni precontrattuali e/o contrattuali). L’utente è tenuto a comunicare solo i dati strettamente necessari. Il conferimento dei dati per queste finalità è facoltativo ma l’eventuale mancato conferimento comporterebbe l’impossibilità di attivare i servizi forniti dal Sito. Nel caso in cui l’utente conferisca suoi dati personali rientranti nelle “categorie particolari di dati” (art. 9 del GDPR: dati idonei a rivelare l’origine razziale o etnica, le opinioni politiche, le convinzioni religiose, filosofiche, l’appartenenza sindacale, dati genetici, dati biometrici, dati relativi alla salute, alla vita sessuale o all’orientamento sessuale), è invitato a comunicare tali dati solo se strettamente necessario. Si precisa che nel caso di comunicazione di categorie particolari di dati ma in assenza di una esplicita manifestazione del consenso a trattare tali dati (eventualità che comunque consente di inviare un curriculum vitae), Upvalue non potrà essere ritenuto responsabile a nessun titolo, né potrà ricevere alcuna contestazione, poiché in tal caso il trattamento sarà consentito in quanto avente ad oggetto dati resi manifestamente pubblici dall’interessato (art. 9 paragrafo 2) lett. e) del GDPR). In ogni caso, si sottolinea l’importanza che gli utenti manifestino l’esplicito consenso al trattamento delle categorie particolari di dati nel caso decidano di comunicarli a Upvalue. I dati sono conservati per 1 anno. Gli utenti possono esercitare i diritti elencati nella presente Privacy Policy.

Candidature

Soltanto le candidature inviate all'indirizzo di posta elettronica job@upvalue.it possono essere elaborate: le candidature inviate a un altro indirizzo di Upvalue non saranno riconosciute dal sistema e non verranno quindi considerate. I dati contenuti nei curricula ricevuti sono trattati per valutare il profilo professionale del candidato e per contattarlo al fine di fissare un eventuale colloquio conoscitivo. L’utente è tenuto a comunicare solo i dati strettamente necessari. Il trattamento dei dati si basa sull’esecuzione di misure precontrattuali adottate su richiesta dell’utente (art. 6 n. 1 lett. b) del GDPR). In caso di trasmissione di categorie particolari di dati personali (art. 9 del GDPR  come sopra descritti) ma in assenza di un esplicito consenso a trattare tali dati Upvalue non potrà essere ritenuta responsabile né potrà ricevere alcuna contestazione poiché nel predetto caso il trattamento sarà lecito in quanto avente ad oggetto dati resi manifestamente pubblici dall’interessato (art. 9 n. 1 lett. e) del GDPR). In ogni caso, si sottolinea l’importanza, di manifestare l’esplicito consenso al trattamento delle categorie particolari di dati personali, nel caso l’utente decida di condividerli. La comunicazione dei dati è una facoltà degli utenti, il rifiuto di fornirli comporta l’impossibilità di inviare il proprio curriculum. Se Upvalue srl non è interessata al profilo professionale cancella i dati appena ricevuti o al termine del colloquio, diversamente se ritiene interessante il profilo professionale ma non si instaura alcun tipo di rapporto di lavoro conserva i dati per n. 5 anni al fine di poter contattare in futuro il candidato per altri eventuali colloqui di lavoro. In caso di instaurazione di un rapporto di lavoro verrà fornita un’apposita informativa privacy. Gli utenti possono esercitare i diritti elencati nella presente Privacy Policy.

Destinatari dei dati

I dati degli utenti possono essere condivisi con: 1) soggetti con i quali sia necessario interagire per l’erogazione dei servizi (ad es. gli hosting provider del Sito e email) che agiscono in qualità di responsabili del trattamento ex art. 28 del GDPR (l’elenco dei responsabili del trattamento può essere richiesto a Upvalue); 2) soggetti, enti od autorità, autonomi titolari del trattamento, a cui sia obbligatorio comunicare i dati degli utenti in forza di disposizioni di legge o di ordini delle autorità; 3) persone autorizzate da Upvalue al trattamento dei dati ex art. 29 del GDPR necessari a svolgere attività correlate all’erogazione dei servizi forniti (ad es. dipendenti di Upvalue); 3) Infarma srl con la quale Upvalue condivide la sede.

Trasferimento dei dati in stati extra Ue

I dati non sono generalmente trasferiti in paesi siti al di fuori dell’Unione Europea, tuttavia potrebbero essere trasferiti in paesi terzi (Stati Uniti) in base alle clausole contrattuali standard adottate da Google. Upvalue, su richiesta, mette a disposizione la documentazione fornita dalla predetta società sul funzionamento del servizio e i parametri di sicurezza, si precisa comunque che Google aderisce alle disposizioni dell'accordo EU-US Privacy Shield Framework e Swiss-US Privacy Shield Framework pertanto rispetta gli obblighi di protezione dei dati previsti nell'ambito del commercio transatlantico in relazione al trasferimento dei dati personali dall'Unione Europea e dalla Svizzera agli Stati Uniti.

Conservazione dei dati

Upvalue tratta i dati per il tempo necessario agli adempimenti contrattuali e di legge, nelle specifiche informative sono precisati vari i periodi di conservazione. Maggiori informazioni possono essere richieste scrivendo a Upvalue.

Diritti degli utenti

Ai sensi degli articoli 15 e seguenti del GDPR, gli utenti hanno il diritto di chiedere in qualunque momento, l’accesso ai propri dati, la rettifica o la cancellazione degli stessi, la limitazione del trattamento nei casi previsti dall’art. 18 del GDPR, ottenere i loro dati in un formato strutturato, di uso comune e leggibile da dispositivo automatico, nei casi previsti dall’art. 20 del GDPR, proporre reclamo all’autorità di controllo competente ex articolo 77 del GDPR (Garante per la Protezione dei Dati Personali) ai sensi dell’art. 77 del GDPR, qualora ritengano che il trattamento dei dati sia contrario alla legge, formulare una richiesta motivata di opposizione al trattamento dei dati ex articolo 21 del GDPR. Upvalue si riserva di valutare le istanze le quali non verrebbero accettate in caso di esistenza di motivi legittimi cogenti per procedere al trattamento che prevalgano sugli interessi, diritti e libertà degli utenti. Le richieste vanno rivolte per iscritto a Upvalue.

Uso dei cookie

I cookie sono file di dati che i siti internet inviano ai dispositivi di accesso a internet degli utenti (generalmente i browser) dove sono memorizzati e ritrasmessi agli stessi siti alla successiva visita degli utenti. I cookie possono essere: 1)  tecnici (garantiscono la fruibilità dei siti, permettono di selezionare i parametri nella navigazione e di effettuare i login); 2) di profilazione (utilizzati per l’invio di messaggi promozionali basati sulle preferenze manifestate dagli utenti sulle scelte di navigazione); 3) di terze parti (non installati dai siti che gli utenti visitano ma da siti terzi che li installano mediante i primi). I cookie, inoltre, possono svanire al momento della chiusura del browser (cookie di sessione) oppure permanere nei dispositivi degli utenti per diverso tempo fino alla loro scadenza prestabilita (cookie persistenti). Gli utenti possono sempre scegliere quali cookie autorizzare sui propri dispositivi mediante le configurazioni dei browser:

https://support.microsoft.com/it-it/help/17442/windows-internet-explorer-delete-manage-cookies

https://support.mozilla.org/it/kb/Attivare%2520e%2520disattivare%2520i%2520cookie

https://support.google.com/chrome/answer/95647?hl=it&topic=14666&ctx=topic

https://www.opera.com/help/tutorials/security/privacy/

https://support.apple.com/it-it/guide/safari/sfri11471/mac

Ulteriori informazioni sono reperibili sul sito http://www.youronlinechoices.com/it/

Se vengono disabilitati i cookie tecnici, gli utenti di un sito potrebbe avere difficoltà a consultarlo o alcuni servizi del sito potrebbero risultare non disponibili. Per l’utilizzo dei cookie tecnici non è necessario il consenso degli utenti poiché tali cookie sono utilizzati per effettuare la trasmissione di una comunicazione su una rete di comunicazione elettronica o per erogare un servizio richiesto dall’utente. Mediante il Sito di Upvalue vengono installati cookie di Google Analytics che forniscono a Upvalue dei rapporti in forma aggregata e anonima sulla frequenza con cui gli utenti visitano le pagine del sito, per quanto tempo vi permangono etc. Upvalue non è responsabile del predetto trattamento di dati e i navigatori:

1) possono consultare l’informativa privacy della società Google Inc., relativa al servizio Google Analytics, al link https://www.google.it/intl/it/policies/technologies/types/ 2) per rifiutare l’utilizzo dei cookie di Google Analytics, come indicato sul sito di Google al link support.google.com/analytics/answer/181881?hl=it, devono modificare la configurazione dei browser scaricando il componente aggiuntivo per la disattivazione del JavaScript di Google Analytics al link tools.google.com/dlpage/gaoptout?hl=it La disabilitazione dei cookie di Google Analytics non impedisce di usufruire del presente sito, tuttavia, ostacola Upvalue nell’effettuare le predette statistiche anonime.

Altre tecnologie (es. plugin, widget, local storage, etc) Interazione con social network e piattaforme esterne Plugin: è un software che interagisce con un altro programma per ampliarne le funzionalità originarie. I plugin più utilizzati sono quelli dei social network che permettono agli utenti di seguire con un click una pagina o un profilo social, di indicare con un click che ha gradito un contenuto web e di condividerlo sul proprio profilo social network, ect. Widget: è un componente grafico di interfaccia utente di un software e facilita agli utenti l’interazione con lo stesso software. I widget più utilizzati sono quelli dei social network che permettono agli utenti di aprire in modo agevole in una finestra separata del browser i social network. Questi servizi permettono di effettuare interazioni con i social network o con altre piattaforme esterne direttamente dalle pagine di un sito. Le informazioni acquisite dal sito sono regolate dalle impostazioni privacy del sito autore dei predetti software. Per consultare l’informativa sull’utilizzo dei dati personali trattati quando si usufruisce di queste tecnologie si invitano gli utenti a visitare i siti internet dei gestori delle suddette tecnologie. Si riportano i riferimenti di tali siti e il link alle informative sul trattamento dei dati: Facebook https://it-it.facebook.com/privacy/explanation, Twitter  https://twitter.com/privacy?lang=it, Google+ https://www.google.com/intl/it_it/+/policy/pagesterm.html

Modifiche

Upvalue si riserva di modificare il contenuto della presente informativa anche a causa di variazioni di legge e invita gli utenti a prenderne visione periodicamente per essere sempre aggiornati sui dati raccolti e sull’uso che ne fa Upvalue.

CONTATTACI