Il cambio di paradigma del Pharma

Come deve cambiare la comunicazione e l’approccio del Marketing Farmaceutico?

Il web oggi è diventato un marketplace dell'esperienza, soprattutto nel mondo della salute, dove ognuno legge, si informa, assorbe l'esperienza delle altre persone per poi trasformarla in risorse per la propria vita. Informazioni che vengono poi scambiate nuovamente, in un ciclo continuo che si arricchisce sempre più.

Ma come si può inserire l'Azienda in questo processo?

Il paziente deve essere costantemente monitorato ed al centro di attenzioni e discussioni costruttive, occorre creare il giusto valore, concentrandosi prima di tutto sulla persona e non solo sulla malattia. Bisogna essere in grado di sviluppare nuovi linguaggi, facili, comprensibili ed intuitivi per il paziente creando in questo modo empatia, emozionalità ed engagementLavorare per creare legami forti in grado di migliorare la fedeltà di marca, aumentare il passaparola e l'autorevolezza del brand.

Si deve comprendere che oggi lo scettro delle idee non è più una prerogativa del solo reparto creativo. La contaminazione delle idee e la partecipazione attraverso gli ambienti social sta radicalmente cambiando questa prospettiva. La creatività "dal basso" a volte riesce a definire nuove strategie, nuovi prodotti e nuove logiche di comunicazione.

Ci sono poi le esperienze dei pazienti che hanno un ruolo fondamentale rispetto all'attendibilità del brand, e non è certo casuale che proprio nei social network e nei forum, si possono raccogliere storie vere, testimonianze, per creare la credibilità dello storytelling, ovvero, la riflessione che crea significato nella realtà. Un nuovo linguaggio della salute in grado di raggiungere tutti i pazienti, attraverso un contesto multicanale e geolocalizzato.

È necessario pensare a nuove modalità e strumenti di comunicazione che mettano il paziente al centro della catena del valore, prendano in considerazione quest'aspetto partecipativo del target, attivandosi positivamente per cogliere tutte le preziosissime opportunità che il digital mette a disposizione.

In questo scenario, saranno premiate le Aziende Farmaceutiche recettive, consapevoli e che sapranno sperimentare. Le Aziende in grado di cogliere ed interpretare i mutamenti sociali, in cui le strategie di marketing non vengono concepite all'insegna dell'aggressione e della conquista del mercato, ma dalla condivisione e dalla capacità di creare partecipazione e un legame. Un legame basato sulla condivisione di valori, di progetti e di tematiche sociali.

I commenti sono chiusi

Show Buttons
Hide Buttons